Giulio Einaudi editore

Insegnami la tempesta

Insegnami la tempesta
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La quieta ferocia dell'essere madri in un romanzo che racconta come sia inevitabile tradire gli altri, per difendere sé stessi.

Hanno detto de L'animale femmina:

«Un sofisticato romanzo d'esordio».
la Repubblica

«Sinistro e innocente al tempo stesso».
la Lettura - Corriere della Sera

«Avvincente e disturbante».
Il Foglio

2020
Stile Libero Big
pp. 248
€ 17,50
ISBN 9788806243333

Il libro

C’è una donna ferma sulla soglia di un convento. Deve entrare, ma ha paura. Oltre quella soglia, lo sa, avverrà la resa dei conti. Perché è lí che si trova sua figlia, un’adolescente scappata di casa dopo l’ennesima lite con lei. Ed è lí che vive la persona che molti anni prima l’ha abbandonata senza una parola, per seguire la propria vocazione.
Dopo il successo de L’animale femmina, Emanuela Canepa torna a scandagliare i conflitti sotterranei che si annidano in ogni rapporto. Stavolta, lo fa attraverso tre figure femminili indimenticabili. Una madre, alla quale la figlia rimprovera un’esistenza di rinunce. Una figlia, che la madre ha sempre sentito inaccessibile. E una suora, che ha lasciato tutto, anche la sua piú grande amica, per abbracciare senza riserve il proprio destino. Tre donne profondamente legate tra loro, eppure in costante fuga l’una dall’altra. Perché ogni legame d’amore può diventare un cappio, e ogni distacco trasformarsi in battaglia.

Altri libri diEmanuela Canepa