Giulio Einaudi editore

Il giorno del lupo

Una storia dell'ispettore Coliandro
Copertina del libro Il giorno del lupo di Carlo Lucarelli
Il giorno del lupo
Una storia dell'ispettore Coliandro
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un poliziotto sgangherato e una ragazzina post-punk contro tutti. In nuova edizione uno scatenato noir bolognese dell'autore dell'Ottava vibrazione.

2008
Stile Libero
pp. 170
€ 10,00
ISBN 9788806193652

Il libro

Chi, se non Coliandro, può aiutare Nikita a buttarsi a rotta di collo in un mare di guai? In questo romanzo è all'opera la coppia piú strampalata e divertente della letteratura noir italiana: il poliziotto pasticcione, roccioso e impulsivo, Coliandro e la pallida giovanissima sua protetta, che piú di una volta lo deve proteggere. In una Bologna ossessiva che prefigura le atmosfere di Almost blue, Coliandro non capisce un granché, ma intanto si muove: e la storia gli precipita addosso come un treno.
Perché quando c'è un bubbone da far scoppiare, state certi che Coliandro è lí, rozzo e tenerissimo, con Nikita sempre tra i piedi, pronto a prendersi in faccia tutte le sberle del mondo. Proprio grazie a Nikita, Coliandro, solido perbenista com'è, finisce spesso e volentieri fuori dalla legalità, dalle parti di quella metà oscura dell'anima che affascina, insieme al suo autore, tanti scrittori della nuova scena letteraria, venuti negli anni successivi.
Due personaggi indimenticabili, un noir dal ritmo vorticoso, un linguaggio tutto azione, rovesciamenti e colpi di scena distribuiti con tecnica sicura.
E un romanzo che senza darsi tante arie, raccontando la storia della nuova mafia, piú spietata di un branco di lupi, si rivela non solo precorritore della realtà, ma anche perfetta macchina logica che ne rivela il funzionamento occulto.
Altri libri diCarlo Lucarelli