Giulio Einaudi editore

Il Conclave

«Il nuovo pontefice sarà, come quelli che lo hanno preceduto da molti secoli a questa parte, un sovrano. Ovvero un capo politico dotato, oltre che del supremo ministero religioso, di un tesoro, di un esercito, di un territorio. Da qui, - concluse Oliviero, - intrighi, violenze, corruzione. Ecco la Chiesa, come oggi la vediamo».

Fabrizio Battistelli, Il Conclave

2013
ET Scrittori
pp. 184
€ 10,00
ISBN 9788806215705

Il libro

Intorno a uno dei piú lunghi conclavi della storia della Chiesa, dal quale uscirà papa Benedetto XIV, fazioni politiche e noti personaggi della Curia si scontrano con ogni mezzo, lecito e non. Riziero di Pietracuta, giovane gentiluomo di provincia, viene chiamato a Roma dal fratello monsignore, per indagare su un'inquietante catena di delitti. A complicare la situazione, prelati intriganti e insidiosi avventurieri, riunioni massoniche e amori spericolati... Ma qual è la verità? Toccherà a Riziero - sopravvissuto a tentativi di arresto, agguati e sanguinosi duelli - risolvere il mistero.

***

«Un giallo affascinante, avvincente, bellissimo».

Federico Fellini