Giulio Einaudi editore

Diario di Grecia. Le lune di Hvar

e altri racconti di viaggio
Copertina del libro Diario di Grecia. Le lune di Hvar di Lalla Romano
Diario di Grecia. Le lune di Hvar
e altri racconti di viaggio
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Sono rapita dalla bellezza del viaggio... Stordimento, ubriacatura di luce e spazio...: è come un paradiso senza ritorno, ...come essere dentro il calice di un fiore (di colchico)»

Lalla Romano

2003
ET Scrittori
pp. VIII - 256
€ 11,00
ISBN 9788806166458
A cura di

Il libro

Raccolti in un unico volume, gli scritti di viaggio di Lalla Romano, cosí importanti nella poetica dell’autrice: Diario di Grecia, pubblicato per la prima volta nel 1960, di cui Calvino sottolineò «l’aerea semplicità di stile» e il «continuo dialogo con le meditazioni di Pavese sul mito e i luoghi»; Le lune di Hvar (1991), «un romanzo d’amore o un inno, un canto alla bellezza. Una bellezza cosí estrema che diventa quasi “violenta”»; alcuni racconti composti in diverse occasioni e riuniti in Un sogno del Nord (1989), in cui volti e paesaggi si intrecciano alle riflessioni intime e artistiche. Accanto a questi, uno scritto inedito su due viaggi in Ungheria. Una prosa allusiva e nitida disegna un itinerario spirituale dove i luoghi e gli incontri, le impressioni, i ricordi e gli avvenimenti si arricchiscono di un sapore poetico che trascende il ritratto personale.