Giulio Einaudi editore

Teeteto

Teeteto
estratto
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Testo a fronte

***

Uno dei più importanti tra i dialoghi dialettici della maturità di Platone. Argomento centrale del dialogo è la definizione del concetto di conoscenza.

2018
Piccola Biblioteca Einaudi. Classici
pp. CLII - 432
€ 26,00
ISBN 9788806201852
Traduzione di

Il libro

Per l’importanza e la complessità dell’argomento (che cos’è la conoscenza?), la profondità e la sottigliezza dell’analisi, e la straordinaria ricchezza e varietà dei temi filosofici che vi sono trattati, il Teeteto è indubbiamente uno dei dialoghi piú importanti dell’opera di Platone, e in generale uno dei testi fondativi del pensiero occidentale. Ne sia prova il fatto che ha suscitato l’interesse di filosofi del calibro di Ludwig Wittgenstein e John McDowell. Ma il Teeteto è anche un testo enigmatico, perché tutte le soluzioni proposte al problema in oggetto sono sorprendentemente demolite: con il risultato di lasciare ai lettori, da piú di 2000 anni a oggi, il difficile compito di capire il significato di questa scelta. La presente edizione contiene, oltre a un testo greco affidabile e a una traduzione scorrevole ma anche linguisticamente e storicamente accurata, un’ampia introduzione e un ricco apparato di note, dove l’obiettivo di spiegare il testo cercando di ricostruire le intenzioni che potrebbero aver guidato Platone nella stesura si accompagna a una attenta e puntuale discussione dei molti temi filosofici che per il loro rilievo teorico continuano a stimolare le ricerche dei pensatori contemporanei.

Altri libri diPlatone
Altri libri diFilosofia antica