Giulio Einaudi editore

Esercizi spirituali e filosofia antica

Nuova edizione ampliata
Copertina del libro Esercizi spirituali e filosofia antica di Pierre Hadot
Esercizi spirituali e filosofia antica
Nuova edizione ampliata
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Il dramma della condizione umana è che è impossibile non filosofare e nello stesso tempo impossibile filosofare. Ma che cosa significa filosofare oggi?»

2005
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XX - 218
€ 18,00
ISBN 9788806168797

Il libro

Ritorna in edizione ampliata uno dei libri piú importanti e suggestivi di uno dei massimi storici contemporanei del pensiero antico. Il libro ricostruisce la storia di un sistema di pratiche filosofiche che si proponeva di formare gli animi piuttosto che informarli, attraverso un lavoro su se stessi che coinvolgeva non solo il pensiero, ma anche l’immaginazione, la sensibilità e la volontà. Cosí interpretata, la filosofia diviene per gli antichi esercizio attivo, continua rimessa in discussione di se stessi e del proprio rapporto con gli altri, uno stato di liberazione dalle passioni, di lucidità perfetta, una maniera di vivere prima che un sistema di pensiero. Dal dialogo socratico e platonico a Epicuro, da Seneca a Epitteto e Marco Aurelio fino all’età contemporanea, Esercizi spirituali e filosofia antica esplora la centralità, il declino e l’intermittente ripresa di una dimensione riflessiva della storia del pensiero, analizzando le diverse concezioni filosofiche che ne hanno accompagnato le trasformazioni successive. Focalizzando l’attenzione sulla filosofia come modo di vivere, Hadot torna a porre da un’ottica estremamente originale il problema del ruolo e del significato del fare filosofia oggi.

Altri libri diPierre Hadot
Altri libri diFilosofia antica