Giulio Einaudi editore

La verità della poesia

«Il meridiano» e altre prose
Copertina del libro La verità della poesia di Paul Celan
La verità della poesia
«Il meridiano» e altre prose
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La poesia non è alcun luogo concreto sulla carta geografica dell'immaginario e della mente dell'uomo. Essa è, piuttosto, come un meridiano: una linea ad un tempo verissima e inesistente che indica una direzione attraverso molti territori.

2008
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XXXVI - 62
€ 14,00
ISBN 9788806179045

Il libro

A Paul Celan, nel 1960, viene conferito il Premio Buchner. In quella occasione tiene un discorso dal titolo «Il meridiano», qui raccolto insieme a tutti gli scritti in prosa. Celan si prova a dire il significato della poesia, e trova questa immagine: poesia non è alcun luogo concreto sulla carta geografica dell’immaginario e della mente dell’uomo. Essa è, piuttosto, come un meridiano: una linea ad un tempo verissima e inesistente che indica una direzione attraverso molti territori. Su questa linea a ciascuno è data la possibilità di tracciare il proprio cammino verso quel sapere e quel sentire che appaiono sempre piú lontani da chi è assediato dalla civiltà del rumore e del fatuo, e in essa si perde.

Altri libri diPaul Celan