Giulio Einaudi editore

La ricerca delle radici

Antologia personale
Copertina del libro La ricerca delle radici di Primo Levi
La ricerca delle radici
Antologia personale
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Quanto delle nostre radici viene dai libri che abbiamo letti? Tutto, molto, poco e niente: a seconda dell'ambiente in cui siamo nati, della temperatura del nostro sangue, del labirinto che la sorte ci ha assegnato».
Primo Levi

2018
ET Scrittori
pp. XXXII - 280
€ 12,00
ISBN 9788806239619
Introduzione a cura di
Contributi di

Il libro

Nel 1981, su suggerimento di Giulio Bollati, Primo Levi costruisce un’antologia degli autori che piú hanno contato nella sua formazione, motivando le sue scelte attraverso una serie di brevi «cappelli», che possono essere considerati a loro volta una dichiarazione di poesia. La ricerca delle radici conferma il carattere onnivoro, enciclopedico e curioso di Levi, che incrocia interessi scientifici (Darwin, Bragg, Gattermann, Thorne) con quelli umanistici (Omero, Conrad, Saint-Exupéry, Babel’) offrendoci un autentico autoritratto intellettuale perché – come ha scritto Geno Pampaloni – «Primo Levi ci dà molto di piú di quanto sembra offrirci».

Nota bibliografica a cura di Ernesto Ferrero.

Altri libri diPrimo Levi
vedi tutti