Giulio Einaudi editore

appuntamenti

  • 20 maggio 2022

    Omaggio a Beppe Fenoglio

    Torino - In occasione del salone del libro 2022, Luca Bufano, Nicola Lagioia, Piero Negri Scaglione, Gabriele Pedullà intervengono in un Omaggio a Beppe Fenoglio alle ore 16.45 presso la Sala Viola. In collaborazione con il Centro Studi Beppe Fenoglio e con la partecipazione di Margherita Fenoglio. Modera Paolo Verri. Per info e dettagli www.salonelibro.it

  • 21 maggio 2022

    Il ballatoio – storie a domicilio

    Torino - In occasione del Salone del libro (sezione OFF), Ilaria Oddenino presenta la serata finale della seconda edizione del progetto da lei ideato: "In Ballatoio - Storie a domicilio" alle ore 21 presso la Casa del Quartiere Cecchi Point. Con Margherita Fenoglio. Interviene Paolo Verri.  Contributi video di Nicola Lagioia e Lella Costa . In collaborazione con Centro Studi Beppe Fenoglio, Comitato Promotore del Centenario Fenogliano e Giulio Einaudi Editore. Per maggiori informazioni: 011 197 144 16 - info@cecchipoint.it o salonelibro.it

Lettere

1940-1962
Lettere
1940-1962
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli Librerie.Coop

«Queste lettere di Fenoglio appartengono alla storia della sua sopravvivenza».
Luca Bufano

2022
eBook
pp. XIV - 304
€ 7,99
ISBN 9788858409060
A cura di

Il libro

Quello che Luca Bufano, con un paziente e appassionato lavoro durato anni, è riuscito a mettere insieme è un corpus di centouno lettere, dagli anni del liceo fino agli ultimi mesi di vita di Beppe Fenoglio. Le piú divertenti sono le lettere agli amici e alle amiche giovanili, nelle quali i pensieri sono affidati a una lingua ricca e brillante, in cui è facile riconoscere il futuro scrittore. E poi ci sono le lettere, piú compassate, in primis quelle agli editori. Infine, vengono riportati i commoventi biglietti scritti in ospedale ad amici e familiari quando Fenoglio non poteva piú parlare e sapeva di avere pochissimo tempo davanti a sé. Una testimonianza che ci mette in contatto con la fascinosa e sfuggente personalità di una delle voci piú alte del Novecento, con il suo humour, con la sua etica austera e il suo assiduo lavoro di scrittore.

Con una Introduzione e una Postfazione di Luca Bufano; una nota ai testi e la cronologia della vita e delle opere.