Giulio Einaudi editore

Satyricon

Testo latino a fronte
Copertina del libro Satyricon di Petronio
Satyricon
Testo latino a fronte
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Or bene - dice Eumolpo - che aspettiamo a imbastire la commedia?»

2015
ET Classici
pp. LXXII - 376
€ 12,50
ISBN 9788806227937
A cura di
Contributi di

Il libro

Nonostante non ci sia stato tramandato nella sua interezza, il Satyricon rappresenta ormai da duemila anni il piú celebre romanzo dell’antichità, capace, come ogni classico che si rispetti, di fornire un modello di riferimento a molta letteratura successiva. Attraverso le peripezie dei due protagonisti Encolpio e Gitone, «ragazzi di vita» alle prese con i bassifondi della Roma neroniana, Petronio ci ha fornito uno straordinario documento della società imperiale romana nella sua piena decadenza, popolata da arricchiti, poetastri, truffatori, lascive matrone e avidi parassiti. Ma al di là del documento in queste pagine si assiste al trionfo di quel «realismo grottesco» che con le armi del comico, dell’ironia e dell’incalzante ritmo narrativo squarcia il velo che ricopre le scintillanti apparenze di un’epoca.

Altri libri diNarrativa classica