Giulio Einaudi editore

Dalla mia vita

Poesia e verità
Dalla mia vita
Poesia e verità
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un appassionato libro di memorie, un prezioso quadro storico-culturale e ovviamente, trattandosi di uno scrittore come Goethe, una narrazione coinvolgente. Il risultato è uno dei testi fondamentali della letteratura europea moderna.

2019
ET Biblioteca
pp. LII - 764
€ 17,00
ISBN 9788806242282
A cura di
Traduzione di
Introduzione a cura di

Il libro

Il rapporto con il padre, visto come una figura grigia e pedante; quello con la madre, fondamentale dal punto di vista affettivo e creativo; la passione infantile per le marionette, che prelude al suo amore maturo per il teatro; i precoci interessi per la medicina e le scienze; i primi amori e le prime scritture letterarie; il periodo alchimistico ed esoterico; un viaggio sul Reno con i grandi scienziati Lavater e Basedow; la scoperta della filosofia di Spinoza… L’autobiografia di Goethe, scritta in tarda età, copre gli anni giovanili fino al 1775, quando lo scrittore aveva ventisei anni. È una specie di «ritratto del genio da giovane» ma, attraverso i mille incontri e le frequentazioni che vengono raccontati, è anche l’affresco di una delle epoche piú esaltanti, fra Illuminismo e Sturm und Drang, di tutta la cultura europea.

Altri libri diNarrativa classica