Giulio Einaudi editore

Antologia Palatina. Tutte le poesie d’amore

Copertina del libro Antologia Palatina. Tutte le poesie d’amore di VV.
Antologia Palatina. Tutte le poesie d’amore
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

No, non è amore volere una donna di splendido aspetto/fidandosi di occhi consapevoli./ Quando, vedendo una brutta, sviati dall'estro, si ama/e nell' incendio l'anima delira/sí, questo è l'amore, la fiamma... Rufino (Libro V, Epigramma XVIII) Dopo la fortunata serie dei Lunari, una nuova antologia di poesia d'amore tratta dall'imponente corpus (sedici libri) dell'Antologia Palatina. Un modo per riproporre in forma agile, attraverso un tema tanto universale, la piú importante silloge poetica del mondo antico.

2000
ET Poesia
pp. XXXVII - 291
€ 8,52
ISBN 9788806151898
Traduzione di
Prefazione a cura di

Il libro

Nell’Antologia Palatina sono raccolti, come è noto, brevi testi poetici di età ellenistica e quindi composti dal IV secolo a. C. alla tarda epoca bizantina. In Tutte le poesie d’amore sono stati riuniti tutti i componimenti di carattere amoroso presenti nei sedici libri dell’opera. Infatti il tema amoroso – benché si accompagni a numerosi altri, quali quello sepolcrale, d’occasione e conviviale – emerge come argomento principe della raccolta. Si è cosí deciso di accogliere integralmente ben due libri: il V e il XII. Il primo è dedicato a etère e fanciulle e sprigiona un innegabile fascino che deriva dal ritrovare una continuità di toni e di stili in un libro che attraversa piú secoli. Il secondo, all’amore per i fanciulli. Sono poi state scelte tutte le altre poesie d’amore, che, vista la suddivisione non omogenea dell’Antologia Palatina, si ritrovano in ognuno dei restanti quattordici libri.

Altri libri diNarrativa classica