Giulio Einaudi editore

Nuova storia del jazz

Nuova storia del jazz
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Le storie del jazz rappresentano un terreno infido: difficile maneggiare una materia cosí vasta, scandirne i percorsi e le svolte, metterne in luce i movimenti principali e secondari; dare il giusto peso a ciascun musicista; tenere il passo con l'evoluzione delle metodologie di ricerca; raccontare le lingue e le scuole nazionali nate in tutto il mondo; trovare una lingua accessibile, scevra da tecnicismi, che riesca a comunicare al lettore con linearità fatti e concetti complessi.

2014
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XXI - 1173
€ 38,00
ISBN 9788806224936

Il libro

Fin dal suo apparire, Nuova storia del jazz di Alyn Shipton ha segnato uno spartiacque: d’improvviso, tutte le storie precedenti risultavano di colpo invecchiate. Ciò che fa di questo libro il piú importante studio in circolazione è la potente attrezzatura metodologica. Agendo minuziosamente sulle fondamenta dei fatti e delle storie, scavando e rintracciando elementi tali da poter, con cognizione di causa e saldezza scientifica, imporre una nuova visione d’insieme, Shipton offre una ricostruzione storica impareggiabile, un’innovativa sistemazione di dati e fatti, interpolati all’interpretazione di vicende umane e stilistiche, capace di scavalcare tutti i vecchi schemi di riferimento. Completano il volume un glossario, che per dimensioni è un vero e proprio manualetto di jazz, e una riflessione in forma di saggio su un secolo di jazz italiano, curati da Vincenzo Martorella.

Altri libri diMusica