Giulio Einaudi editore

Mahler. Una fisiognomica musicale

Una fisiognomica musicale
Copertina del libro Mahler. Una fisiognomica musicale di Theodor W. Adorno
Mahler. Una fisiognomica musicale
Una fisiognomica musicale
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Un'opera meravigliosa. Chi è affascinato dalla musica di Mahler, e ancor piú chi non la sopporta, non può permettersi di ignorare questo libro».

«Times Literary Supplement»

2005
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XXVI - 228
€ 18,00
ISBN 9788806178161
Traduzione di
Introduzione a cura di
Contributi di

Il libro

Da molti anni indisponibile per il pubblico italiano, ritorna in una nuova edizione Mahler. Una fisiognomica musicale, da un lato uno dei culmini in senso assoluto della produzione saggistica di Adorno, dall’altro il libro piú ardito, sorprendente e rivelatore che sia mai stato scritto sul compositore boemo. Da quando apparve in tedesco nel 1960, infatti, il Mahler adorniano è considerato un classico dell’interpretazione musicale. In questo saggio, in cui confluiscono temi fondamentali che di lí a poco avrebbero trovato sviluppo e sistemazione nella Dialettica negativa, la musica di Mahler pare offrire alla filosofia adorniana irrinunciabili conferme. Eppure, il saggio non nasce come pretesto di speculazione filosofica, né trasforma l’esegesi in dimostrazione. Per quanto denso di pensiero, la riflessione adorniana non sfugge mai a una presa diretta con le partiture, all’ascolto attento con l’orecchio del musicista.

Altri libri diTheodor W. Adorno
Altri libri diMusica