Giulio Einaudi editore

Introduzione alla sociologia della musica

Copertina del libro Introduzione alla sociologia della musica di Theodor W. Adorno
Introduzione alla sociologia della musica
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Le dodici «lezioni» di Adorno, dedicate a chiarire il rapporto tra musica, ideologia e classi sociali, costituiscono uno dei primi, fondamentali accostamenti teoretici al linguaggio musicale nella sua potenziale capacità sociale.

2002
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XXIV - 307
€ 23,00
ISBN 9788806162887
Introduzione a cura di

Il libro

«La musica – scrive Adorno – non è ideologia tout court, ma è ideologia nella misura in cui è falsa coscienza. Di conseguenza la sociologia musicale dovrebbe prendere le mosse dalle incrinature e dalle fratture dell’accadimento musicale nel momento in cui queste non sono da imputare esclusivamente all’insufficienza soggettiva di un singolo compositore». I capitoli sono dedicati ai tipi del comportamento musicale; alla musica leggera, opera lirica, musica da camera; alle funzioni della musica; alle classi e agli strati sociali; ai rapporti tra direttore e orchestra; ai modi della vita musicale; ai rapporti tra opinione pubblica e critica; al nazionalismo musicale; alla musica moderna.

Altri libri diTheodor W. Adorno
Altri libri diMusica