Giulio Einaudi editore

All we are saying

L'ultima grande intervista
All we are saying
L'ultima grande intervista
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Dalla fine dei Beatles a Elvis Presley, dall'infanzia con la zia ai trip di Lsd, dal significato dei brani piú celebri alla storia d'amore con Yoko. La leggendaria intervista rilasciata pochi giorni prima di morire che lo stesso Lennon definí «la piú completa e profonda, quella definitiva».

«Una testimonianza intima, toccante e preziosissima».
The New York Times

«Questo libro è la dimostrazione che la miglior opera d'arte di John Lennon e Yoko Ono è stata la loro vita».
Time Magazine

«Anche se John Lennon non fosse morto, questa intervista sarebbe rimasta nella storia».
Los Angeles Times

2020
Stile Libero Extra
pp. 312
€ 19,00
ISBN 9788806246891
A cura di
Traduzione di

Il libro

Dopo un lungo periodo lontano dai riflettori, nel settembre del 1980 John e Yoko accettarono di incontrare David Sheff per rilasciare a «Playboy» quella che sarebbe diventata la loro intervista testamento. Nel corso di alcune settimane, nel celebre Dakota Building di New York dove i due abitavano, o nei caffe circostanti o ancora in studio di registrazione, John e Yoko discussero apertamente degli argomenti piú vari, immortalando alcuni degli aneddoti piú intimi, sorprendenti e inediti della coppia: dalla loro temporanea separazione, che portò Lennon a vivere a Los Angeles, alla decisione di John di fare il casalingo per badare al figlio Sean; dalla nascita, l’ascesa e la fine dei Beatles, all’analisi (e la stroncatura), canzone per canzone, dei pezzi piú famosi scritti dai Fab Four.nPassata alla storia come l’ultima grande intervista, All We Are Saying è un documento ricco, vivido e indimenticabile, che getta uno sguardo unico sulle figure di Lennon e Ono in quanto individui, artisti e amanti.

Altri libri diJohn Lennon, Yoko Ono