Giulio Einaudi editore

Storia del cinema mondiale IV. Americhe, Africa, Asia, Oceania. Le cinematografie nazionali

Americhe, Africa, Asia, Oceania. Le cinematografie nazionali
Copertina del libro Storia del cinema mondiale IV. Americhe, Africa, Asia, Oceania. Le cinematografie nazionali di VV.
Storia del cinema mondiale IV. Americhe, Africa, Asia, Oceania. Le cinematografie nazionali
Americhe, Africa, Asia, Oceania. Le cinematografie nazionali
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Con il IV volume si conclude la prima parte del viaggio nella geografia e storia del cinema mondiale. E insieme il tentativo di giungere a una mappatura - provvisoria e incompleta - di fenomeni cinematografici comuni e di motivi, opere e personalità caratterizzanti le identità nazionali nei cinque continenti.

2001
Grandi Opere
pp. XXVIII - 1472
€ 110,00
ISBN 9788806145309
Contributi di

Il libro

«La Cina è vicina»: mai come in questo momento il titolo del secondo film di Marco Bellocchio può essere usato per riconoscere la facilità d’accesso all’enorme territorio cinematografico che si apre oltre i confini dell’Europa e degli Stati Uniti. In effetti il nuovo millennio si dischiude su uno scenario cinematografico che vede la Cina ben a fuoco e ben dentro il raggio dello sguardo del comune spettatore europeo o statunitense. E non solo la Cina: anche Hong Kong, l’Iran, l’Australia, Taiwan, la Turchia, l’India, la Nuova Zelanda, il Canada, il Brasile e la Corea sono piti vicini e familiari grazie al cinema degli ultimi anni. La luce che proviene dai film di questi e altri paesi – spesso tuttora devastati da guerre civili e profonde spaccature politiche e religiose – ha contribuito a modificare il firmamento divistico e autoriale del cinema contemporaneo e a ridi segnare il nostro immaginario cinematografico.

Altri libri diCinema