Giulio Einaudi editore

Il culto dei santi

L'origine e la diffusione di una nuova religiosità
Copertina del libro Il culto dei santi di Peter Brown
Il culto dei santi
L'origine e la diffusione di una nuova religiosità
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
2002
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. VIII - 188
€ 20,00
ISBN 9788806163310
Traduzione di

Il libro

In questo libro Peter Brown mette a fuoco uno dei punti chiave del costume e della sensibilità dei primi secoli della cristianità, ricostruendo un tessuto continuo tra i fenomeni della superstizione e lo stabilirsi delle pratiche mortuarie e del culto ai santi nella comunità cristiana intorno alle aree cimiteriali e nei santuari. «Per venerare i santi – dice san Gerolamo, ricordato dall’autore – la città ha mutato sede»: viene cosí a delinearsi nelle pagine di Brown la storia della comunità urbana e politica, del pubblico religioso, del pellegrinaggio visto nelle sue forme dinamiche, delle reliquie e del “culto dei santi” in senso proprio. Nella prima parte del libro è ripercorso il passaggio dalla «plebe romana» alla «plebe di Dio», con una particolare attenzione agli aspetti della cristianizzazione di Roma e del mondo antico. Nella seconda si identifica il ruolo del santo come «personaggio dell’invisibile», un personaggio dotato però di fisicità e dal quale promana potenza stabilizzatrice. Ne risulta cosí, piú che un libro di storia antica, un viaggio attraverso mentalità e sensibilità destinate ad affermarsi nelle culture occidentali e a ritmare sino a oggi la vita degli uomini.

Altri libri diPeter Brown
Altri libri diReligione