Giulio Einaudi editore

Giorgio Agamben

Giorgio Agamben ha insegnato in università italiane e straniere e la sua opera è tradotta in molte lingue. Tra i suoi libri ricordiamo l'edizione integrale di Homo sacer (Quodlibet 2018) e, presso Einaudi, Stanze. La parola e il fantasma nella cultura occidentale (1977, 1993 e 2011), Infanzia e storia. Distruzione dell'esperienza e origine della storia (1978 e 2001), Il linguaggio e la morte. Un seminario sul luogo della negatività (1982 e 2008), La comunità che viene (1990), Homo sacer. Il potere sovrano e la nuda vita (1998 e 2005), Studiolo (2019), La follia di Hölderlin. Cronaca di una follia abitante (1806-1843) (2021), Pinocchio. Le avventure di un burattino doppiamente commentate e tre volte illustrate (2021), L'irrealizzabile. Per una politica dell'ontologia (2022), Quel che ho visto, udito, appreso... (2022) e Filosofia prima filosofia ultima. Il sapere dell'Occidente fra metafisica e scienze (2023).

Titoli in listino

Approfondimento

Giorgio Agamben «La follia di Hölderlin»

«Con straordinario talento affabulatorio e gusto per il teatro delle idee, Agamben indaga il significato di un'esistenza che ha finito per coincidere interamente...
leggi