Giulio Einaudi editore

Giorgio Agamben

Giorgio Agamben, nato a Roma nel 1942, è professore di estetica presso la Facoltà di Design e Arti dell'Istituto Universitario di Architettura di Venezia.
Dal 1978 al 1986 ha coordinato per la casa editrice Einaudi l'edizione italiana delle Opere di Walter Benjamin.
Ha pubblicato, fra l'altro, Stanze (Einaudi 1977 e 2011); Infanzia e storia (Einaudi 1978 e 2001); Il linguaggio e la morte (Einaudi 1982); Idea della prosa (Feltrinelli 1985); La comunità che viene (Einaudi 1990; Bollati Boringhieri 2001), Homo sacer (Einaudi 1995), Quel che resta di Auschwitz. L'archivio e il testimone (Bollati Boringhieri 1998); Stato d'eccezione (Bollati Boringhieri 2003); La potenza del pensiero (Neri Pozza 2005), Il regno e la gloria. Per una genesi teologica dell'economia e del governo (Neri Pozza 2007), Il linguaggio e la morte (Einaudi 2008).

Titoli in listino