Giulio Einaudi editore

Francois-Xavier Fauvelle

François-Xavier Fauvelle, storico, specialista dell'Africa, è direttore di ricerca al Cnrs (Laboratorio Traces, Tolosa), ricercatore onorario presso la School of Geography, Archaeology and Environmental Studies dell'Università di Witwatersrand a Johannesburg e ricercatore associato del Centro Jacques-Berque di Rabat. È stato direttore del Centro francese di studi etiopici di Addis Abeba. Ha compiuto numerose ricerche di terreno e dirige svariate missioni archeologiche in Africa. Tra le sue opere ricordiamo: L'Afrique de Cheikh Anta Diop, Karthala, 1996; L'invention du Hottentot, Pubblicazioni della Sorbona, 2002; Chaka, roi des Zoulous, Resoconto di Henry Francis Fynn, presentazione di François-Xavier Fauvelle, Anacharsis, 2004; Histoire de l'Afrique du Sud, Le Seuil, 2006; La mémoire aux enchères, Verdier, 2009; Vols de vaches à Christol Cave, Pubblicazioni della Sorbona, 2009, in collaborazione con François Bon e Jean-Loïc Le Quellec. Con Il rinoceronte d'oro (Einaudi, «Saggi», 2017) ha vinto il Grand prix des Rendez-vous de l'Histoire de Blois 2013.

Titoli in listino