Giulio Einaudi editore

Caterina Bonvicini

Caterina Bonvicini (27 novembre 1974) è bolognese, ma vive e lavora fra Roma e Milano. Collabora con «L'Espresso». Ha pubblicato Penelope per gioco (Einaudi, 2000), Di corsa (Einaudi, 2003), I figli degli altri (Einaudi, 2006), L'equilibrio degli squali (Garzanti, 2008, Oscar Mondadori, 2018. Premio Rapallo), Il sorriso lento (Garzanti 2010. Premio Bottari Lattes Grinzane), Correva l'anno del nostro amore (Garzanti, 2014), Tutte le donne di (Garzanti, 2016) e Fancy Red (Mondadori, 2018). I suoi romanzi sono tradotti in molti paesi, fra cui la Francia (sono tutti usciti per Gallimard), la Germania, la Spagna, l'Olanda e gli Stati Uniti (Other Press).