Copertina

Stefano Bartezzaghi


M

Una metronovela


2015
Frontiere
pp. 282
€ 20,00
ISBN 9788806211424

Un viaggio sentimentale, insolito e cuneiforme, dentro, e soprattutto sotto, Milano.

***

«- Scendiamo dal treno, prendiamo un taxi e siamo al residence.
- Ma no, prendiamo la metro. Perché un taxi?
- Per vedere subito la città. Perché la metro?
- Per vedere subito la città».

Altre edizioni: M. 2015. eBook

Il libro

Tra arrivi e partenze, amicizie lunghe una vita e disincontri quotidiani, orizzonte superiore e orizzonte inferiore, ricordi tenaci e attimi mancati, Stefano Bartezzaghi ci conduce in un insolito viaggio sentimentale nella sua città. E la sua linguacornucopia scava nell'ovvio e nel mediocre del quotidiano e dell'oggetto comune per produrre riverberi insoliti, lampi di ricordi, nuovi angoli di osservazione, storie frivole e serie di persone note o del tutto sconosciute che insieme a Milano ci raccontano anche un'altra possibile città. Magari la nostra.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento
 
Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG