Copertina

Quintiliano


Institutio oratoria

Edizione con testo a fronte


2001
Biblioteca della Pléiade
pp. LIX - 1188
€ 129,11
ISBN 9788844600716

Indice
Chiudi

Indice
Volume primo. Dalla comunicazione di massa alla retorica classica di Adriano Pennacini. Vita di Quintiliano. Bibliografia. Nota al testo. Abbreviazioni e sigle. Liber primus. Libro primo a cura di Teresa Piscitelli. Liber secundus. Libro secondo a cura di Rossella Granatelli. Liber tertius. Libro terzo a cura di Adriano Pennacini. Liber quartus. Libro quarto a cura di Dionigi Vottero. Liber Quintus. Libro quinto a cura di Valeria Viparelli. Liber sextus. Libro sesto a cura di Maria Silvana Celentano. Sommari e note di Teresa Piscitelli, Rossella Granatelli, Adriano Pennacini, Dionigi Vottero, Valeria Viparelli, Maria Silvana Celentano.

Volume secondo. Liber septimus. Libro settimo a cura di Marisa Squillante. Liber octavus. Libro ottavo a cura di Franca Parodi Scotti. Liber nonus. Libro nono a cura di Alberto Falco. Liber decimus. Libro decimo a cura di Antonio Maria Milazzo. Liber undecimus. Libro undicesimo a cura di Maddalena Vallozza. Liber duodecimus. Libro dodicesimo a cura di Rossana Valenti. Sommari e note di Marisa Squillante, Franca Parodi Scotti, Alberto Falco, Antonio Maria Milazzo, Maddalena Vallozza, Rossana Valenti. Indice dei nomi e dei luoghi. Indice dei termini retorici.



A cura di Adriano Pennacini
Redazione: Teresa Piscitelli
Redazione: Rossella Granatelli
Redazione: Dionigi Vottero
Redazione: Valeria Viparelli
Redazione: Maria Silvana Celentano
Redazione: Marisa Squillante
Redazione: Franca Parodi Scotti
Redazione: Alberto Falco
Redazione: Antonio Maria Milazzo
Redazione: Maddalena Vallozza
Redazione: Rossana Valenti

Il piú classico trattato di retorica dell'antichità. L'archetipo di ogni discorso sull'efficacia comunicativa utilizzato, spesso senza saperlo, dagli scrittori di ogni epoca, dai politici, dagli avvocati e perfino dai moderni pubblicitari.

Il libro

Questa edizione diretta da Pennacini si caratterizza per la nuova traduzione integrale, realizzata per l'occasione da un'équipe di importanti latinisti italiani. Il commento, non di misura troppo ampia, è comunque preciso sia nel chiarire personaggi e situazioni a cui Quintiliano fa riferimento, sia nel collocare le teorie dell'autore in un contesto di riferimenti ad opere di retorica e filosofiche (Cicerone in primis, ma non solo). Di ognuno dei dodici libri, inoltre, viene dato un breve sommario, cosa fondamentale per il lettore, che può cosí muoversi nel grande mare di quest'opera compendiando o approfondendo secondo interessi e necessità. Infine, l'introduzione di Pennacini, rileva la forte "contemporaneità" dell'opera di Quintiliano alla luce delle moderne teorie e pratiche della comunicazione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento

Altri libri di Narrativa classica


Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG