Copertina

Joe R. Lansdale


La notte del drive-in


2004
Stile libero Noir
pp. 346
€ 14,00
ISBN 9788806170028

Traduzione di Vittorio Curtoni
Traduzione di Delio Zinoni

In questo libro sono raccolti insieme Drive-in e Drive-in 2, i romanzi riconosciuti come il vertice creativo di Lansdale.
«Lansdale costruisce un microcosmo fantastico e delirante, dove l'uomo mostra la ferocia primordiale nascosta sotto una fragile scorza, che si sbriciola appena la situazione si deteriora».

Niccolò Ammaniti

Il libro

La statura di Lansdale è oggi sempre piú chiara a ogni nuovo libro: ma la freschezza e l'energia del ciclo La notte del drive-in, che contiene tutti i temi principali della sua narrativa, restano indimenticabili e uniche. Torna dunque in Stile libero il capolavoro di Lansdale, a sei anni dall'edizione nella collana Vertigo.

Immaginatevi il piú grande drive-in mai esistito: l'Orbit. Siamo in Texas, è un venerdí sera e l'Orbit è stipato di gente che sgomita per popcorn e Coca-Cola, pregustando la Grande Nottata Horror. Ma sul piú bello, il drive-in stesso si trasforma in un film dell'orrore. Con gli spettatori come involontari, esterrefatti protagonisti. Dove sono finite le stelle? Perché chi si avvicina ai confini del drive-in muore orribilmente? Nell'Orbit trasformato in lager una folla instupidita, imbarbarita, è costretta per settimane a nutrirsi di schifezze e vedere senza interruzione La notte dei morti viventi, sotto la sferza del mostruoso Re del Popcorn, sintesi di tutti gli orrori dell'ossessione al consumo. Drive-in ha un seguito in Drive-in 2, dove vediamo i personaggi sopravvissuti aggirarsi in un paesaggio irriconoscibile: dopo l'Orbit e i suoi dèi dementi qualcosa è definitivamente cambiato, sul pianeta Terra.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento
 
Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG