Giulio Einaudi editore

Dizionario dell’Occidente medievale

Due volumi
Dizionario dell’Occidente medievale
Due volumi
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

In ottantatre voci d'autore una magistrale introduzione alla realtà del mondo medievale e ai suoi echi immaginari.

2011
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XLII - 1358
€ 50,00
ISBN 9788806207588

Il libro

«Il Medioevo da noi proposto è vicino e lontano insieme. È vicino perché, allo strato dei retaggi preistorici e antichi, ha aggiunto (e spesso sostituito) apporti che noi avvertiamo, che oggi viviamo come retaggi fondamentali, creazioni d’identità originali: paesaggi urbani e rurali, conflitti e compromessi tra ragione e fede, rapporti difficili tra lo Stato e la società, organizzazione scolastica e universitaria, sensibilità artistica e letteraria. Tante cose ci arrivano dal Medioevo: il libro (alla fine dell’Antichità il codex cominciò a sostituire i rotoli), i nostri abiti (la camicia e i calzoni che hanno fatto dimenticare l’antica toga), il calendario, il genere letterario del romanzo, gli atteggiamenti nei confronti dei poveri, le reazioni di fronte alle epidemie (dalla lebbra e dalla peste all’Aids gli echi non mancano certo), ecc. Ma il Medioevo è anche lontano da noi. Ci è spesso estraneo, e questo charme esotico costituisce una parte importante del fascino che esercita». Dalla Prefazione di Jacques Le Goff e Jean-Claude Schmitt

Edizione italiana e bibliografie ragionate a cura di Giuseppe Sergi con la collaborazione di Patrizia Cancian, Luigi Provero e Massimo Vallerani.

Altri libri diStoria medievale