Giulio Einaudi editore

Mussolini l’alleato I.1

L'Italia in guerra (1940-1943). Dalla guerra «breve» alla guerra lunga
Copertina del libro Mussolini l’alleato I.1 di Renzo De Felice
Mussolini l’alleato I.1
L'Italia in guerra (1940-1943). Dalla guerra «breve» alla guerra lunga
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La partecipazione dell'Italia alla seconda guerra mondiale e la crisi e caduta, il 25 luglio 1943, del regime fascista.

2008
ET Saggi
pp. XVI - 686
€ 18,50
ISBN 9788806195700

Il libro

Mussolini l’alleato esce per la prima volta nel 1990. Gli aspetti sui quali si concentra la ricostruzione di Renzo De Felice in questo sesto tomo della biografia di Mussolini sono essenzialmente tre: le ragioni dell’intervento mussoliniano nella guerra e gli obiettivi che il duce si proponeva di conseguire; i rapporti e i contrasti con la Germania; l’atteggiamento verso la guerra degli italiani e le alterne vicende del «fronte interno». Come al solito De Felice si avvale di una vastissima documentazione, per lo più inesplorata, che gli permette di chiarire molte questioni controverse, di far luce su altre praticamente mai studiate o addirittura ignorate e di colmare numerose lacune.

Piano dell’opera: Mussolini il rivoluzionario (1883-1920) Mussolini il fascista (1921-1929) I. La conquista del potere (1921-1925) II. L’organizzazione dello Stato fascista (1925-1929) Mussolini il duce (1929-1940) I. Gli anni del consenso (1929-1936) II. Lo Stato totalitario (1936-1940) Mussolini l’alleato (1940-1945) I. L’Italia in guerra (1940-1943) 1. Dalla guerra «breve» alla guerra lunga 2. Crisi e agonia del regime II. La guerra civile (1943-1945)

Altri libri diRenzo De Felice
Altri libri diStoria contemporanea