Giulio Einaudi editore

L’arena dei perdenti

L’arena dei perdenti
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Dopo il successo di Sezione Suicidi, Antonin Varenne ci regala un altro noir teso, originale e toccante, degno dei capolavori di Jean-Claude Izzo.

2013
Stile Libero Big
pp. 304
€ 18,00
ISBN 9788806211820
Traduzione di

Il libro

Un poliziotto disilluso, che arrotonda lo stipendio sul ring; un algerino e un italo-francese, ormai anziani, con un segreto in comune che risale agli anni piú bui del dopoguerra; una sgradevole verità da rivelare al mondo e una vendetta da consumare a ogni costo, se si vuol sopravvivere.

***

«Dopo il successo di Sezione Suicidi, che gli è valso diversi premi letterari, Antonin Varenne ha colpito ancor piú a fondo con L’arena dei perdenti… un noir di incredibile potenza nel quale ci si interroga senza requie sulla difficoltà di essere uomini liberi e sul rapporto degli esseri umani con la violenza, che sia scelta o imposta. Sorretto da una scrittura stilisticamente impeccabile e da un senso infallibile della suspense, L’arena dei perdenti è un romanzo davvero riuscito, e la conferma di uno scrittore di primissimo piano».

«Lire»

Altri libri diAntonin Varenne