Giulio Einaudi editore

La strada di Swann

Copertina del libro La strada di Swann di Marcel Proust
La strada di Swann
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1990
Scrittori tradotti da scrittori
pp. 567
€ 18,08
ISBN 9788806118037
Traduzione di

Il libro

Questa mia traduzione è nata nelle circostanze seguenti. Nel ’37, Leone Ginzburg e Giulio Einaudi mi proposero di tradurre “A la recherche du temps perdu”. Accettai. Era folle propormelo e folle fu da parte mie accettare. Fu anche, da parte mia, un atto di estrema superbia. Avevo vent’anni. Non avevo mai tradotto niente. Ero, allora, nello stesso tempo spavalda e insicura. Essendo insicura cercavo delle sicurezze. Proust e la “Recherche” mi attraevano fortemente (ne avevo sentito parlare in casa) ma ne avevo un idea confusa e non ne avevo letto una sola riga. Quanto a Giulio Einaudi e a Leone Ginzburg, non so cosa li abbia spinti ad affidarmi quella impresa immane. era un’apoca in cui a volte si progettavano cose folli. leone Ginzburg certo si riprometteva di aiutarmi e, finché gli fu possibile, lo fece. Le prime cinquanta o sessanta pagine del primo volume di “Du coté de Chez Swann”, io le ho tradotte sotto il suo controllo. Ma lui aveva molto da fare per conto suo e gli mancava il tempo di seguirmi. Poi è morto. Così dovetti tirare avanti da sola. (Natalia Ginzburg)

Altri libri diMarcel Proust