Giulio Einaudi editore

Il giudice a dondolo

Il giudice a dondolo
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

L'ironia e l'autoironia di Rodari lasciano il mondo dell'infanzia per «giocare» con i tic e le manie dei grandi e farsi beffa del quotidiano.

2013
ET Scrittori
pp. XX - 162
€ 10,00
ISBN 9788806205713
A cura di
Prefazione a cura di

Il libro

La fama di Gianni Rodari è fondamentalmente legata alla sua intensa e originalissima attività di narratore per l’infanzia. E a ragione, poiché scrisse opere con cui sono cresciute generazioni di giovani lettori. Ma non solo. A dimostrarlo le storie qui riunite, dove, con un perfetto intreccio tra scrittura giornalistica e genio creativo, porzioni di realtà quotidiana (come l’arrivo del televisore nelle case degli italiani), trattate dall’umorismo rodariano, assumono il carattere di brillanti apologhi, sollecitano gli strumenti di una scrittura che gioca e, giocando, mostra le insensatezze del conformismo. Ventinove racconti in cui Rodari, dando spazio all’aspro sapore del divertimento e della satira, produce personaggi e situazioni paradossali, tocca motivi favolistici o addirittura fantascientifici, chiarendo, una volta per tutte, che «anche inventare storie è una cosa seria».

Altri libri diGianni Rodari