Giulio Einaudi editore

Lettera a mia figlia sulla Terra

Copertina del libro Lettera a mia figlia sulla Terra di Antonio Canu
Lettera a mia figlia sulla Terra
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Sotto forma di diario per la sua bambina, mese per mese, un naturalista racconta che cosa ognuno di noi deve sapere e può fare davvero per salvare il Pianeta e vivere meglio. E condensa in un anno una vita di viaggi in tutto il mondo, di esperienze con gli animali e le piante, di osservazioni uniche, di consigli. Un piccolo libro prezioso, che ci aiuta a trovare gli orsi a due ore dal traffico, e a sopravvivere al traffico.

2001
Stile Libero
pp. 132
€ 7,75
ISBN 9788806158644

Il libro

«Mia figlia crescerà in un mondo in difficoltà, dove molto è cambiato, e altrettanto cambierà. Sentirà parlare di effetto serra, buco dell’ozono, mutamenti climatici, deforestazione, boom demografico, epidemie, cicloni, crisi idrica, fame, estinzione delle specie, distruzione delle risorse e via dicendo. Leggerà di questo e altro, nel diario: ma con informazioni semplici, dirette, senza alcun catastrofismo, che offrono spunti per approfondire e stimoli per non fermarsi alla lettura. Con esempi di come, ognuno nel proprio piccolo, possiamo capire e fare qualcosa per contribuire ad affrontare cause ed effetti di tanti problemi. Accanto ai disastri però c’è altro: ci sono monti, paludi, spiagge, nidi d’aquila, pettirossi sul balcone, viaggi e giornate trascorse in città, dove c’è ancora natura. E quindi la possibilità di emozionarsi».

Antonio Canu

Altri libri diScienze della terra