Giulio Einaudi editore

Antropologia economica

Storia, etnografia, critica
Antropologia economica
Storia, etnografia, critica
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Per quanto l'antropologia, da Marcel Mauss a Karl Polanyi, si sia da sempre interessata al comportamento economico degli uomini e delle società, riconoscendo in esso l'autentico enigma del rapporto sociale, raramente gli antropologi erano riusciti a influenzare gli economisti che bollavano le loro scoperte tutt'al piú come esotiche curiosità.

2011
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. X - 262
€ 19,00
ISBN 9788806209520
Traduzione di

Il libro

Gli sconvolgimenti dell’epoca attuale hanno scompaginato le carte e imposto di rivedere metodologie e modelli interpretativi: è cosí emersa una disciplina nuova e autonoma che intersecando diversi saperi studia specificatamente la produzione e la circolazione dei beni materiali e simbolici necessari al vivere collettivo da un punto di vista antropologico. Chris Hann e Keith Hart, tra i principali studiosi della materia, mostrano in che modo gli antropologi abbiano contribuito alla comprensione delle tre grandi questioni della storia economica moderna: lo sviluppo, il socialismo e il capitalismo globalizzato. Allo stesso tempo, gli autori sottolineano quali siano i rapporti dell’antropologia economica con la filosofia occidentale, la teoria sociale e la storia.

Altri libri diSociologia