Giulio Einaudi editore

L’individuo libertario

Percorsi di filosofi morale e politica nell'orizzonte del finito
Copertina del libro L’individuo libertario di Paolo Flores d'Arcais
L’individuo libertario
Percorsi di filosofi morale e politica nell'orizzonte del finito
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La filosofia deve tornare all'impegno. Deve decidersi per l'individuo reale, per il ciascuno che tutti noi siamo: schierarsi dalla parte dell'individuo e prenderlo sul serio poiché il libero progetto di vita è formulabile una sola volta in questa irripetibile esistenza.

1999
Einaudi Contemporanea
pp. 180
€ 10,33
ISBN 9788806151393

Il libro

Si tratta di un impegno piú esigente di qualsiasi rivoluzione, capace di trasformare ogni individuo non in un ottenebrante noi (foriero di verità parziali quanto pericolose), ma in un tu per l’altro. L’etica del tuè dunque ancora una volta, per Flores, un’etica senza fede ma basata sull’incertezza della verità che, sola, può sottrarre l’individuo alla narcosi della Verità-una. Entro questa prospettiva di ricerca, in cui la battaglia etica si traduce in lotta per salvaguardare di volta in volta i fragili diritti dell’individuo, si collocano i saggi di Flores d’Arcais sul significato della libertà oggi; sulla crisi della sinistra e sui presupposti dei suoi nuovi fondamenti; sulla necessaria convergenza tra sinistra e legalità; sul diritto all’eutanasia: sulle virtú, insomma, di una nuova cittadinanza politica che restituisca alla democrazia un valore non formale ma sostantivo.

Altri libri diPaolo Flores d'Arcais