Giulio Einaudi editore

Produzione di merci a mezzo di merci

Premesse a una critica della teoria economica
Copertina del libro Produzione di merci a mezzo di merci di Piero Sraffa
Produzione di merci a mezzo di merci
Premesse a una critica della teoria economica
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Con una nuova introduzione di Fabio Ranchetti, uno dei testi piú importanti della teoria economica del nostro secolo.

1999
Biblioteca Einaudi
pp. XXIX - 196
€ 12,39
ISBN 9788806147716
Introduzione a cura di

Il libro

Le principali proposizioni di questo famoso saggio sono state formulate prima del 1930, anche se sono state pubblicate per la prima volta dopo oltre trent’anni. Il tempo non ha scalfito il contributo di Sraffa, che resta oggi vivo e importante come quando fu concepito: l’opera di un maestro, scritta con autorità e penetrazlone, in uno stile compatto, e condotta con una logica raffinata. È un lavoro che si rivolge a quanti hanno interesse per la teoria economica pura. La sua impostazione ricorda alcuni punti di vista dei vecchi economisti classici, da Adam Smith a Ricardo, cosí come l’esame delle condizioni della produzione in una situazione data, indipendentemente dal prevalere di rendimenti costanti o variabili. La produzione viene considerata da Sraffa come processo circolare in cui lo stesso tipo di merci appare sia tra i mezzi di produzione che tra i prodotti, anziché come un processo che comincia «con fattori della produzione» e finisce con beni di consumo. Malgrado il ragionamento sia astratto, non richiede conoscenze che vadano oltre l’algebra elementare. L’introduzione di Ranchetti inquadra il saggio nel contesto del pensiero economico del Novecento e ne ricostruisce la fortuna e il dibattito che ha innescato.

Altri libri diEconomia