Giulio Einaudi editore

La nascita del piacere

Copertina del libro La nascita del piacere di Carol Gilligan
La nascita del piacere
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Quando piove, quando amiamo, nasce una nuova vita. Sicché dire, come disse Mosè disceso dal Sinai, che ci sono due strade, una che conduce alla vita, l'altra alla morte, e pertanto scegliere la vita, significa dire, di fatto: scegli l'amore. Ma qual è il percorso?»

Carol Gilligan

2003
ET Saggi
pp. 234
€ 14,00
ISBN 9788806166397
Traduzione di

Il libro

Proseguendo il discorso iniziato in Con voce di donna, l’autrice sottolinea come, nonostante le conquiste dei movimenti femministi, il modello alla base dei rapporti tra i sessi preveda comunque che l’amore porti alla perdizione e il piacere sia associato alla morte: perché le storie fondanti della civiltà occidentale sono narrazioni di traumi, e il patriarcato è intrinsecamente tragico.
Tra personaggi reali, interviste a coppie e bambini nelle scuole, e personaggi di finzione che vanno dalla mitologia greca alle tragedie di Shakespeare, dai casi clinici di Freud ai romanzi di Hawthorne, Proust, Toni Morrison e Michael Ondaatje, Carol Gilligan ci accompagna in un viaggio che è un’indagine appassionata delle relazioni umane, una dimostrazione lucida e insieme poetica del perché l’amore tra un uomo e una donna è cosí spesso rappresentato – e vissuto – in termini di perdita, sacrificio e dolore, e perché è possibile trovare il percorso che conduce alla felicità.

Altri libri diPsicologia