Giulio Einaudi editore

Nuovi disagi nella civiltà

Un dialogo a quattro voci
Nuovi disagi nella civiltà
Un dialogo a quattro voci
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un dialogo a quattro voci per sondare il senso delle nuove declinazioni della sofferenza mentale, e indagare l'intreccio fra dimensione psicologica, politica e sociale, cercando di verificare quanto ci sia di vero e quanto di infondato nelle ipotesi sulla degenerazione dell'uomo contemporaneo e sulla caduta in una nuova barbarie. Per innescare, cosí, una ripresa del dibattito sulla natura umana.

2013
eBook
pp. XLVI - 248
€ 9,99
ISBN 9788858410998
Autori vari

Il libro

Davvero, come si sente dire sempre piú spesso, la nostra civiltà sta assistendo a un mutamento antropologico? O i cambiamenti in corso sono piuttosto nell’ordine di un grande sconvolgimento culturale? A oltre ottant’anni dalle diagnosi formulate da Freud tra le pagine del Disagio nella civiltà, questo libro tenta di aggiornarne le tesi, proponendo una lettura dei fenomeni attuali abbastanza ampia da chiamare in causa la costituzione biologica della specie umana e abbastanza articolata da mettere a fuoco i reciproci riflessi della dimensione psichica e di quella collettiva. La sfida è quella di offrire nuove prospettive alle domande non solo teoriche, ma innanzitutto pratiche, imposte dalla nostra contingenza storica, evitando di inscatolare la complessità dei fenomeni in categorie astratte.

Altri libri degli autori
Altri libri diPsichiatria