Giulio Einaudi editore

Viaggio nell’Italia della buona politica

I piccoli comuni virtuosi
Viaggio nell’Italia della buona politica
I piccoli comuni virtuosi
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Questo libro ci conduce attraverso un viaggio in un'Italia diversa, che vive la politica come servizio. Un'Italia composta di migliaia di cittadini e amministratori pubblici che quotidianamente realizzano una buona politica, nei loro comuni virtuosi. Dove non esistono auto blu ma rifiuti zero, mobilità sostenibile, risparmio energetico e nuovi stili di vita.

2012
Passaggi Einaudi
pp. VI - 134
€ 14,00
ISBN 9788806210229

Il libro

Questo libro racconta un’Italia diversa, rispetto a quella che abitualmente ci descrivono i mezzi di informazione. Non è l’Italia della politica come privilegio e raccomandazione, ripiegata sulla egoistica difesa dei propri interessi di casta. È invece un’Italia virtuosa, che quotidianamente realizza la politica come servizio: l’Italia della buona politica. Migliaia e migliaia tra cittadini, amministratori pubblici e servitori dello Stato, ogni giorno, con umiltà e buon senso, costruiscono da tempo un modello alternativo di comunità, fatto di integrazione, fantasia, concretezza ed efficienza. Lavorano per un futuro sobrio e sostenibile, attraverso una cassetta degli attrezzi composta di progetti che funzionano, che riducono al contempo l’impronta ecologica e migliorano la qualità della vita di chi si mette in gioco. Sono i tanti piccoli ministri delle Piccole Opere, di cui nessuno parla, ma che non per questo smettono di tenere in piedi, con il sorriso sulle labbra, questo nostro trasandato Paese. I comuni virtuosi sono una parte importante di questa storia alternativa: amministrazioni che hanno come obbiettivi la fine del consumo di suolo, rifiuti zero, mobilità sostenibile, risparmio energetico, partecipazione e realizzazione di nuovi stili di vita.