Giulio Einaudi editore

Territorio e politica

Territorio e politica
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Territorio è una parola antica, che incorpora il legame esistente tra spazio e politica. Com'è oggi la situazione di questo legame? Secondo alcuni tale relazione sta venendo meno, saremmo nell'epoca della politica senza territorio. Secondo Aldo Bonomi, tuttavia, questa affermazione è prematura. Al territorio bisogna continuare a guardare. Ma ciò che si evidenzia oggi esaminando il rapporto tra territorio e politica è la faglia sempre piú profonda che separa élite e popolo.

2013
Quanti
pp. 40
€ 1,99
ISBN 9788858407585

Il libro

Bonomi mette a fuoco una trasformazione del significato di territorio, che apre la questione della grande crisi della rappresentanza. In un momento in cui l’attività democratica eccede i tradizionali canali di rappresentanza degli interessi e delle opinioni. Cosí oggi movimenti e reti territoriali, spesso definite come l’antipolitica, diventano i canali privilegiati di espressione di quelle funzioni simboliche e conflittuali dell’ordine sociale che definiscono il vero e proprio campo della politica. Un ribaltamento che non significa la frattura dei rapporti tra territorio e politica quanto il loro ridisegno con nuovi protagonisti, nuove culture, nuove strutture.

Altri libri diAldo Bonomi