Giulio Einaudi editore

Che cosa vogliono le donne

Contro i luoghi comuni su sesso e tradimento
Che cosa vogliono le donne
Contro i luoghi comuni su sesso e tradimento
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Le donne sono piú monogame degli uomini. Le donne cercano relazioni stabili, non sesso occasionale. Il desiderio delle donne è legato all'istinto riproduttivo. Alle donne non piace la pornografia. Tutti falsi miti. Che Daniel Bergner smonta uno per uno. Perché il desiderio femminile è radicalmente diverso da come è stato sinora raccontato.

2014
Stile Libero Extra
pp. 216
€ 16,50
ISBN 9788806216658
Traduzione di

Il libro

Le donne desiderano. E non certo nel modo etereo e romantico che ci hanno sempre fatto credere. Desiderano potentemente. E non solo in situazioni legate alla riproduzione. Anzi, se c’è qualcosa che polverizza il desiderio femminile è proprio la routine famigliare. Ben piú che per gli uomini. Peccato che per secoli, almeno da Galeno in avanti, ci siano state tramandate teorie ben diverse, alle quali le donne si sono in qualche modo sempre conformate. Principalmente mentendo. In primo luogo a sé stesse. Ma una volta eliminate le sovrastrutture culturali, sociali e religiose, è forse possibile arrivare a inquadrare che cosa davvero vogliano le donne. È quel che ha fatto Daniel Bergner, intervistando donne, sessuologi, primatologi e psichiatri, e tracciando una nuova, sorprendente, mappa del desiderio femminile.

***

«È avvenuto un cambiamento culturale. Per qualche ragione – forse per molte ragioni – la vecchia favola del maschio libidinoso e della donna indifferente al richiamo sessuale non tiene piú. Non è certo il caso di farcene un cruccio. Fintanto che continueremo a pensare (anche solo in un angolino di cervello) che gli uomini siano naturalmente predisposti al sesso mentre le donne ai sentimento e ai bambini, resteremo intrappolati nell’idea che solo agli uomini interessi il sesso e che le donne in realtà lo vogliano barattare con qualcos’altro. Ma è meglio che gli uomini e le donne quanto al desiderio comincino a pensarsi sullo stesso piano, e tutte le altre questioni se le gestiscano poi al mattino…»

«The New York Times»

***

«Il libro che, all’uscita negli Stati Uniti e in Inghilterra, ha scatenato un putiferio».

Elena Stancanelli, «la Repubblica»

Altri libri diDaniel Bergner