Giulio Einaudi editore

Antisemitismo a sinistra

Copertina del libro Antisemitismo a sinistra di Gadi Luzzatto Voghera
Antisemitismo a sinistra
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

L'ebreo è la vittima ma anche il sionista, il lobbista, l'americano, e non semplicemente una persona. Dall'Ottocento ai giorni nostri. Anche a sinistra si fa inconsciamente spesso uso del linguaggio antisemita. È necessario saperlo vedere per poterlo sradicare.

2007
Vele
pp. XVI - 128
€ 8,00
ISBN 9788806187804

Il libro

Gli ebrei europei sanno che la Shoàh fu frutto della cultura di destra, razzista e nazionalista. Le cose si sono però modificate e complicate col tempo. Continua a esistere, drammatico, un antisemitismo di destra, ma è tornato in superficie anche un antisemitismo di sinistra, sul quale si sono innestati nuovi temi germogliati da vecchie radici, mai del tutto estirpate. Per capire quale linguaggio si carica di elementi di antisemitismo bisogna conoscere un po’ di storia. Cosí come bisogna saper leggere il passato per capire le ragioni che ne hanno diffuso l’ombra anche tra chi è al di sopra di ogni sospetto. In cento pagine, Luzzatto Voghera affronta un tema di altissima complessità con un linguaggio limpido e appassionato.