Giulio Einaudi editore

Nel lutto della luce

Copertina del libro Nel lutto della luce di Jean-Charles Vegliante
Nel lutto della luce
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Plus rien, tu comprends, plus rien ne semble
te concerner; alors tu n'es plus
au monde, le seul, qui continue
sans toi, sans savoir si tu nous manques.

Niente, lo vedi, niente sembra
più riguardarti; così tu
non sei più al mondo, il solo, che va avanti
senza di te, ignorando se ci manchi.

2004
Collezione di poesia
pp. 186
€ 13,00
ISBN 9788806149697
Traduzione di

Il libro

Italianista famoso, attivo da anni sia come docente universitario che come saggista, critico militante e traduttore (è di prossima uscita, fra l'altro, l'ultimo volume della sua mirabile versione metrica della Commedia dantesca), Jean-Charles Vegliante è anche uno dei protagonisti della nuova poesia francese. Da questo volume antologico, appositamente ideato dall'autore per offrire ai lettori del nostro paese un'immagine organicamente rappresentativa del proprio lavoro, emerge una personalità espressiva al tempo stesso limpida e complessa dentro la quale coesistono, arricchendosi a vicenda, l'originale continuatore della tradizione post-surrealista francese e l'appassionato frequentatore della grande poesia italiana da Dante sino a Montale, a Sereni, a Fortini. Un poeta, insomma, esemplarmente europeo, il cui dettato al tempo stesso alto e colloquiale capace di fondere in sé con rigorosa naturalezza istanze realistiche e istanze metafisiche, è reso nella nostra lingua con congeniale complicità da un poeta-traduttore come Giovanni Raboni.
Altri libri diPoesia