Giulio Einaudi editore

La promessa. La panne

Copertina del libro La promessa. La panne di Friedrich Dürrenmatt
La promessa. La panne
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Scrive con eleganza, scrive per tutti, sa essere divertente, ma non tradisce mai il taglio "alto" della sua penna».

Saul Bellow

2006
ET Scrittori
pp. 242
€ 11,00
ISBN 9788806172732

Il libro

L’idea dominante di Dürrenmatt è che sia difficile perseguire la verità di un’indagine, e che sapere chi sia il colpevole non vale. Quanto alla giustizia, forse, può essere praticata alla fine, ma solo attraverso l’ingiustizia. Il «giallo», basato sulla razionalità, è colpito al cuore. Nella Promessa, il commissario Matthai deve risolvere il caso di una bambina massacrata in un bosco. Dal romanzo, già alla base del film di Vajda Il mostro di Magendorf (1958), il regista Sean Penn nel 2001 ha tratto l’omonimo film con Jack Nicholson e Vanessa Redgrave. Una grande storia, fra suspense e divertimento, con un finale decisamente inaspettato quella raccontata in La panne: un banale incidente costringe il protagonista a fermarsi in un paese. Ospitato nella casa di un giudice, in cui ex uomini di legge si divertono a ricostruire processi, l’uomo si ritrova a vestire i panni dell’imputato.
Nell’appendice il radiodramma rivelatore: Sera d’autunno, commedia utopistica sulla fenomenologia dello scrittore.

Altri libri diFriedrich Dürrenmatt
Altri libri diNarrativa tedesca