Giulio Einaudi editore

La fortuna dei Meijer

Copertina del libro La fortuna dei Meijer di Charles Lewinsky
La fortuna dei Meijer
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Quattro generazioni di una famiglia ebraica: gli amori, i momenti di felicità e di disperazione, le lotte per integrarsi e per imporsi, in un romanzo che conquista subito il lettore e non lo abbandona piú, facendolo sperare, soffrire, divertire, vivere con i Meijer.

2014
eBook
pp. 912
€ 6,99
ISBN 9788858413166
Traduzione di

Il libro

Nell’Ottocento gli ebrei svizzeri erano confinati in due villaggi.
Uno di questi è Endingen, dove vivono felicemente il probo commerciante di bestiame Salomon Meijer e la sua famiglia. Una sera del 1871 alla loro porta si presenta un lontano cugino che afferma di essere stato ferito nella battaglia di Sedan e di volersi stabilire dai suoi unici parenti. Nessuno in quella pacifica casa intuisce quanti cambiamenti porterà quell’estraneo nelle loro esistenze. Perché Janki, cosí si chiama il giovane, è sí un po’ sbruffone, ma ha anche il fiuto degli affari e molto spirito di iniziativa, e quindi nel giro di pochi anni non solo avrà sposato una delle ragazze di casa ma sarà il padrone di un fiorente negozio di stoffe francesi a Baden, la città piú vicina.
La saga dei Meijer si snoda da qui per oltre settant’anni e quattro generazioni: dall’elegante François, che pensa di essere piú furbo degli altri, a Désirée, che avrà un unico grande, infelice amore, sino a Hillel, intenzionato a lasciare la Svizzera per contribuire a fondare una nuova patria.

Altri libri diCharles Lewinsky
Altri libri diNarrativa tedesca