Giulio Einaudi editore

Il Museo degli Sforzi Inutili

Copertina del libro Il Museo degli Sforzi Inutili di Cristina Peri Rossi
Il Museo degli Sforzi Inutili
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1989
Nuovi Coralli
pp. 170
€ 9,30
ISBN 9788806116699
Traduzione di

Il libro

Protagonisti unici e senza pubblico di bizzarre pièces interiori, i personaggi di Cristina Peri Rossi si muovono sullo sfondo di scenari urbani o umani a loro brutalmente estranei, con il proprio vivido mondo marginale di nevrosi, di invenzioni, di ossesssioni e di cocciutaggini. Colti nel momento della frattura – l’atleta in dirittura d’arrivo che volutamente inciampa, l’uomo che esita nel flusso di una folla automatica e decisa – o già ritratti in un proprio spazio parallelo – il bambino che vive sospeso su una corda, l’uomo senza domicilio che attende ostinato improbabili lettere – questi personaggi, ora tragici, ora comici, vivono in esilio l’altra faccia del quotidiano. Le loro vicende, che si dipanano in modo simmetrico e inverso rispetto alle consuetudini di un mondo esterno “normale”, vengono totalmente ignorate con gregaria indifferenza, o provocano scompiglio, rivelando inattese crepe sulla superficie apparentemente continua della realtà. Con tono ora spietato ora benevolo, ma anche con momenti di autentico lirismo e grazie all’abile e divertito uso della metafora, Cristina Peri Rossi dà luogo a situazioni paradossali, raccontate attraverso un minuzioso quanto assurdo realismo nell’ormai tradizionale stile del fantastico latino-americano.