Giulio Einaudi editore

Un libro piú grande della vita. Un romanzo che porta ognuno di noi in un posto sicuro, senza tempo, in uno stato di perfetta innocenza e felicità.

2014
Super ET
pp. 216
€ 12,00
ISBN 9788806222208
Traduzione di

Il libro

Lobbi è troppo giovane per prendersi cura di un padre anziano, un fratello autistico e una figlia di pochi mesi, nata da «un quinto» di una notte d’amore con Anna, una ragazza conosciuta per caso. Perciò decide di lasciare l’Islanda con uno zaino pieno di talee di rosa e volare verso l’Europa. La sua avventura lo porta a lavorare come giardiniere in un monastero dove si trova un roseto fuori del comune. Lí cercherà di far attecchire i preziosi germogli di Rosa candida ereditati dalla madre e, guidato dalla saggezza di un frate appassionato di cinema, si preparerà all’arrivo di Anna e della piccola Flóra Sól. Per la prima volta, Lobbi scoprirà in sé un sentimento inaspettato, che non è solo amore per la figlia e attrazione per Anna, ma il desiderio di far germogliare una vera famiglia.

***

«Rosa candida ubbidisce al tempo sospeso delle fiabe: una bella boccata d’ossigeno».
Paolo Giordano

Altri libri diNarrativa scandinava