Giulio Einaudi editore

Hotel Silence

Un romanzo poetico e delicato, un inno alla capacità della vita di rigenerarsi e trasformarsi.

2019
Super ET
pp. - 200
€ 12,00
ISBN 9788806240332
Traduzione di

Il libro

Jónas ha quarantanove anni e un talento speciale per riparare le cose. La sua vita, però, non è facile da sistemare: ha appena divorziato, la sua ex moglie gli ha rivelato che la loro amatissima figlia in realtà non è sua, e sua madre è smarrita nelle nebbie della demenza. Tutti i suoi punti di riferimento sono svaniti all’improvviso. Niente sembra avere piú senso: Jónas vuole farla finita, ma quando lascia l’Islanda per attuare il suo progetto lontano da tutti, scoprirà che c’è sempre una seconda possibilità.

«Un affascinante concentrato di poesia e fantasia, un piccolo incantesimo che conquista il lettore trascinandolo in un mondo straniante e sospeso».
«Libération»

«La raffinata partitura di una fuga che si inoltra nelle profondità delle delusioni. Uno stupendo apologo sulla forza della vita».
«la Repubblica»

Approfondimento

Auður Ava Ólafsdóttir «Hotel Silence»

Hotel Silence (eletto Libro dell'anno dai librai islandesi) è un romanzo poetico e delicato, un inno alla capacità della vita di rigenerarsi e
leggi
Altri libri diNarrativa scandinava