Giulio Einaudi editore

Anime senza nome

Le cronache di Sebastian Bergman
Anime senza nome
Le cronache di Sebastian Bergman
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Sei corpi sepolti tra le montagne e mai reclamati. Una vicenda conclusasi tra le nevi della Svezia ma partita da molto lontano. Al cinico, spiazzante psicologo Sebastian Bergman e alla Omicidi di Stoccolma il compito di sbrogliarla.

«Un romanzo coinvolgente, che regge il confronto con la trilogia Millennium di Stieg Larsson».
The Sunday Times

2017
Stile Libero Big
pp. 608
€ 21,00
ISBN 9788806227074
Traduzione di

Il libro

Nella regione dello Jämtland, due turiste scoprono per caso
una tomba fra i ghiacci. Sono ben sei i corpi sepolti: quattro
adulti, due bambini. La polizia locale chiede aiuto alla sede
centrale, e la Omicidi di Stoccolma si trasferisce in montagna.
Anche Sebastian Bergman partecipa all’indagine, sebbene lassú
per uno psicologo non ci sia granché da fare: l’identificazione
delle vittime richiede molto lavoro, e la scoperta di altri resti
non fa che allungare i tempi. Per Bergman sarà l’occasione
per stringere i rapporti con la figlia Vanja, anch’essa detective,
prima che sia troppo tardi. Ma mentre la polizia sembra persa
in un labirinto di congetture qualcuno molto in alto cerca
di depistare l’indagine ufficiale.

Terzo capitolo dedicato alla saga di Sebastian Bergman,
Anime senza nome è un thriller incalzante, capace di intessere
spy story e vicende private in una storia dal finale mozzafiato.


«Sei morti. Due bambini. Piú o meno
giustiziati. Quando ne faceva parte lui,
la squadra Omicidi aveva lavorato
raramente su casi di bambini assassinati,
ma era capitato. Mettevano tutti a dura prova,
molto piú delle altre indagini. Sebastian
sospirò forte. Non erano in tanti a riuscire
a sparare a dei bambini. Già questo indicava
un esecutore davvero speciale. Ma togliere
loro tutti i denti, poi…

Le sei persone lí sotto non erano le prime
che l’assassino avesse ammazzato.
E nemmeno le ultime.

Sebastian ne era sicuro».

Altri libri diNarrativa scandinava