Giulio Einaudi editore

Tempi difficili

Copertina del libro Tempi difficili di Jorge Amado
Tempi difficili
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Tempi difficili è il primo dei tre «quadri» che compongono I sotterranei della libertà: il grande e indimenticabile affresco creato da Amado per narrare la storia del «suo» Brasile durante i terribili momenti che precedono la seconda guerra mondiale.

2004
ET Scrittori
pp. 344
€ 12,00
ISBN 9788806169107
Traduzione di

Il libro

Dopo aver raccontato il mondo dei lavoratori delle piantagioni, dei pescatori e della gente piú umile, Amado – dall’esilio cecoslovacco in cui era costretto – decide di affrontare in modo diretto la storia politica del suo amatissimo Paese descrivendone il buio periodo della dittatura instaurata in Brasile nel 1937 da Getúlio Vargas, il cosiddetto Estado Novo. E nel fare ciò, come suo solito, utilizza al meglio le proprie capacità di narratore e di «cantastorie», mescolando vicende e personaggi, intrecciando storie vere e inventate, sapidi fondali tropicali e squallidi panorami metropolitani. Dando in questo modo maggior forza alla propria indomabile passione politica, alla denuncia della repressione e della violenza, al desiderio di giustizia e alla speranza in un’utopia che pareva a portata di mano.

Altri libri diJorge Amado