Giulio Einaudi editore

Mediocrità

Copertina del libro Mediocrità di Futabei Shimei
Mediocrità
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1983
Nuovi Coralli
pp. 154
€ 6,20
ISBN 9788806563332
Traduzione di

Il libro

Furuia San, il protagonista di questo romanzo ambientato nel Giappone inizio secolo, è un eterno indeciso, un «dormiglione per natura». Eppure la simpatia che, fin dall'inizio del romanzo, suscita il goffo ragazzetto di paese con il suo cane Foci, compagno di numerose avventure, è indiscutibile. Tokio, dove il protagonista passerà presso gli zii, agiati edairoganti, gli anni dell'adolescenza, sarà per Furuianon solo il luogo dell'emancipazione, ma la sede stessa di una difficile iniziazione sentimentale, di una ricerca dei moventi della vita che passerà per attese, delusioni, conflitti.
Futabatei Shimei (1864 -1909 ), profondo conoscitore della letteratura russa e di quella francese, ci ha dato con Mediocrità un romanzo di estremo garbo, scritto con caustica autoironia.
Altri libri diNarrativa giapponese