Giulio Einaudi editore

Arsène Lupin contro Herlock Sholmes

Copertina del libro Arsène Lupin contro Herlock Sholmes di Maurice Leblanc
Arsène Lupin contro Herlock Sholmes
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Due casi enigmatici, sèguito ideale dell'ultimo episodio di Arsène Lupin, ladro gentiluomo, mettono a confronto il celebre detective inglese e l'imprendibile principe dei ladri.

2008
ET Scrittori
pp. 228
€ 10,50
ISBN 9788806186920
Traduzione di

Il libro

Nel primo episodio si indaga sul furto di un piccolo scrittoio di mogano, in cui era custodito un biglietto vincente della lotteria, e poi sull’uccisione del ricco barone d’Hautrec e sulla scomparsa del diamante azzurro, gioiello della Corona di Francia. In entrambe le vicende sembra coinvolta una dama bionda che però riesce sempre a dissolversi. Nel secondo episodio si cerca di venire a capo del furto di una «lampada ebraica», apparentemente di scarso valore, sottratta ai signori d’Imblevalle.
Nonostante l’omicidio non faccia parte del repertorio criminale di Arsène Lupin, tutti i sospetti per questi casi sembrano ricadere proprio su di lui. Con la meticolosità che gli è propria Herlock Sholmes indaga ma Lupin utilizzerà tutti i suoi trucchi per burlare con la consueta eleganza il celebre detective.

Altri libri diMaurice Leblanc
Altri libri diNarrativa francese