Giulio Einaudi editore

Zero

La mia storia
Zero
La mia storia
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Quando salgo sul palco e canto, quella è tutta la mia vita. La mia religione. Io sono la Religione Elettrica».

***

Il sogno estremo della psichedelia. Il senso erratico, visionario della musica. Per la prima volta la storia di Jimi Hendrix come lui solo poteva raccontarla.

2014
Stile Libero Extra
pp. 264
€ 22,00
ISBN 9788806216535
Traduzione di

Il libro

Il piú grande chitarrista di tutti i tempi. Una parabola artistica folgorante durata appena quattro anni. Il cui mito continua a rifulgere. Sul genio artistico di Jimi Hendrix moltissimo è stato scritto e detto. Mancava però la sua versione. Ed eccola in questo libro. Jimi Hendrix ha lasciato una quantità di scritti: cartoline, lettere, appunti, interviste, testi di canzoni e poi diari, poesie e discorsi on stage. Zero ripropone questi materiali in forma cronologica e narrativa. Restituendoci uno struggente autoritratto, il racconto di una vita breve e sulfurea che ha cambiato la musica per sempre.

***

«Alla mia morte ci sarà una jam-session, puoi giurarci. Voglio che tutti diano il massimo e si sballino. E conoscendomi, finirò per cacciarmi nei guai al mio stesso funerale. Il volume sarà alto, e ci sarà la nostra musica. Non voglio canzoni dei Beatles, ma qualche pezzo di Eddie Cochran e parecchio blues. Roland Kirk verrà di certo, e farò di tutto perché non manchi Miles Davis, sempre che abbia voglia di passare. Per una cosa cosí varrebbe quasi la pena morire. Solo per il funerale. È strano il modo in cui la gente dimostra il proprio amore per chi muore. Devi morire prima che ti riconoscano qualcosa. Una volta morto, sei pronto per la vita. Quando non ci sarò piú non smettete di metter su i miei dischi».

***

Alan Douglas è un produttore cinematografico e musicale. Era un amico di Hendrix ed ha prodotto molti dei suoi dischi postumi.
Peter Neal è un documentarista. Nel 1967-68 ha girato un biopic su Hendrix, intitolato Experience (l’unico a lui dedicato a essere proiettato mentre Jimi era ancora in vita) e molte altre pellicole sul mondo della musica.
Insieme hanno selezionato e dato forma agli scritti di Jimi Hendrix che costituiscono questo libro.